it Italiano
it Italiano
La libreria del viaggiatore:
volumi consigliati

Un fine settimana di attività fisica può essere sufficiente per mantenersi in forma

Un fine settimana di attività fisica può essere sufficiente per mantenersi in forma

La libreria del viaggiatore:
volumi consigliati
Trovi interessante questa pagina?

Trovi interessante questa pagina?

Condividila:

Condividila:

Leggiamo e riportiamo (traduzione automatica) da: bbc.com

Secondo uno studio, fare un’intensa attività fisica nel fine settimana è altrettanto utile che distribuirla nell’arco della settimana.

Ricercatori statunitensi hanno seguito 350.000 persone per 10 anni per vedere come se la cavano i cosiddetti “guerrieri del weekend”.
I risultati, pubblicati sulla rivista JAMA Internal Medicine, suggeriscono che contano il tipo e la quantità totale di esercizio fisico, piuttosto che il numero di sessioni.
Si raccomandano almeno 150 minuti alla settimana di esercizio fisico di intensità moderata.
Una camminata a passo sostenuto, una pedalata in bicicletta con uno sforzo leggero o una partita di doppio a tennis possono essere considerati come un’attività fisica di intensità moderata.
Oppure si possono fare 75 minuti di attività vigorosa, come correre, nuotare o giocare a calcio, dicono gli esperti di salute in una guida pubblicata dall’NHS.
Molti dei partecipanti allo studio statunitense hanno accumulato questa quantità in una settimana. Ma alcuni hanno concentrato l’attività in una o due sessioni, invece di intervallarla.
Coloro che hanno raggiunto il livello di attività raccomandato, sia durante la settimana che nel fine settimana, hanno avuto un rischio di morte inferiore rispetto a coloro che hanno fatto meno della quantità raccomandata.

L’NHS dice anche che le persone dovrebbero fare qualche forma di attività fisica ogni giorno, compresi gli esercizi di forza, e cercare di non rimanere seduti per lunghi periodi di tempo.

Gli esercizi di forza includono yoga, pilates e giardinaggio pesante.

L’attività molto vigorosa, che può aiutare a raggiungere i livelli di attività fisica raccomandati e che può essere praticata a intervalli più brevi e ravvicinati, comprende:

allenamento a intervalli ad alta intensità
corsi di spinning
sollevamento di pesi pesanti
sprint in collina

Respira più forte

Joanne Whitmore, infermiera senior della British Heart Foundation, ha dichiarato: “Questo ampio studio suggerisce che, per quanto riguarda l’esercizio fisico, non è importante quando lo si fa. La cosa più importante è che l’attività fisica venga intrapresa.”

(continua sul sito origine…)

error: Il contenuto di questo sito è protetto!
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e