Nel regno Unito il primo caso di vaiolo delle scimmie

Nel regno Unito il primo caso di vaiolo delle scimmie

Trovi interessante questa pagina?

Trovi interessante questa pagina?

Condividila:

Condividila:

Nel Regno Unito un ufficiale della Marina nigeriana è risultato positivo al virus del vaiolo delle scimmie.
L’uomo ha iniziato ad avere i primi sintomi appena arrivato alla base militare britannica, dopo aver viaggiato su un volo per Londra insieme ad altri 50 passeggieri.
I medici curanti hanno affermato che il virus  “non si diffonde facilmente tra le persone e il rischio di trasmissione al grande pubblico è molto basso. Stiamo utilizzando severe procedure di isolamento in ospedale per proteggere il nostro personale e i pazienti”.
Il vaiolo delle scimmie è una rara malattia virale presente in alcune aree dei paesi tropicali dell’Africa centrale e occidentale. Il virus, della famiglia Poxviridae, colpisce i roditori che possono veicolarlo ai primati e all’uomo attraverso sangue e morsi. La sintomatologia è simile a quella del vaiolo umano, virus ormai eradicato grazie alle campagne mondiali di vaccinazioni, ma ha una letalità inferiore ( dall’1 al 10%). A cura di Beatrice Formenti
error: Il contenuto di questo sito è protetto!
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e