it Italiano
it Italiano

Tutto sulla Dengue

Tutto sulla Dengue

La libreria del viaggiatore:
volumi consigliati

Negli ultimi decenni la Dengue si è imposta come emergenza di sanità pubblica soprattutto in America Centrale e Meridionale e nei paesi Orientali dalla Cina al Giappone. Il vettore primario per questa malattia è una zanzara che si è espansa in tutti i tropici e in zone urbane dove gli abitanti sono molto suscettibili all’infezione.

Il processo di urbanizzazione, che ha lasciato molta gente senza acqua, fognature e sistemi di recupero dei rifiuti, ha favorito la formazione di nuovi siti dove il vettore può insediarsi, velocizzando in questo modo l’espandersi dell’infezione. Anche il controllo costante e meccanico dell’epidemia non ha aiutato a fermare la sua avanzata. La porta di ingresso nell’organismo è la cute mediante la puntura delle zanzare.

La febbre da Dengue si presenta come una influenza con varie caratteristiche. Molto spesso i bambini la manifestano come una influenza con semplici reazioni cutanee. Gli adolescenti e gli adulti possono avere febbre più leggera, ma frequentemente la malattia si presenta con febbre alta, mal di testa, dolore agli occhi, dolore alle articolazioni e ai muscoli con reazioni cutanee.

La febbre persiste per 2-7 giorni e può raggiungere i 41° C seguita da  convulsioni febbrili e fenomeni emorragici. Se il paziente viene ricoverato, si può avere una diminuzione dei sintomi, ma se la malattia non viene curata, il paziente può subire uno shock (DSS) con pulsazioni rapide e lente, seguite da segni di collasso circolatorio che si presentano con pelle fredda ed ecchimosi. Per approfondire l’argomento leggi la scheda tecnica.

Se vuoi richiedere ulteriori informazioni, prenotare una visita o prendere un appuntamento per una vaccinazione, contattaci oppure telefona al numero:

Telefono (08.30 – 18.30) – 06/39030481

Per tutte le urgenze mediche puoi contattare il Call Center Travel Health, attivo 24 ore su 24 al numero 06/43236290

Ultimi articoli pubblicati nel blog Ultim'ora

Vi presentiamo la traduzione automatica da un filmato NASA del 2019 dove veniva presentato un esperimento di crescita in assenza di peso …

I ricercatori usano i batteri per creare cellule artificiali che funzionano come cellule viventi. Hanno utilizzato i batteri per creare sofisticate cellule …

Farmaco sperimentale per il cancro al cervello accelerato negli studi clinici Nuova speranza di trattamento per i pazienti con glioblastoma   Leggiamo …

I ricercatori affermano che l’IA potrebbe produrre molecole proteiche Leggiamo e riportiamo (traduzione automatica) da: azolifesciences.com Recensito da Danielle Ellis, B.Sc. L’apprendimento …

error: Il contenuto di questo sito è protetto!
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e