it Italiano
it Italiano

India – Malaria 29 Luglio 2019

India – Malaria 29 Luglio 2019

La libreria del viaggiatore:
volumi consigliati

Malaria nella città di New Delhi. Dall’inizio dell’anno i casi diagnosticati nella Capitale New Delhi sono stati più di 80, di cui circa il 50% nell’ultimo mese di luglio. I casi sono attribuibili la maggior parte a Plasmodio Falciparum e diversi casi sono forme miste Falciparum e Vivax. Non sorprende questa epidemia di casi di Malaria in New Delhi. Già lo scorso anno erano stati segnalati casi nella capitale ed una crescita di casi nello stato di Delhi. Casi in aumento sono segnalati nello stato di Rajastan ed Uttarh Pradesh nel Punjab e nelle pianure al confine con il Nepal.

PROFILASSI: A chi si reca negli Stati citati ed in particolare nella Capitale New Delhi si consiglia l’utilizzo di repellente a base di Neem (Olio di Neem – NOZETA) che è possibile ordinare direttamente dal sito o scrivendo ad ambulatorio@cesmet.com; importante l’utilizzo degli zampironi e condizionare leggermente gli ambienti dove si vive e utilizzare le zanzariere; importante e necessario l’utilizzo di profilassi antimalarica con Doxiciclina, Bassado. E’ in corso nella città una campagna intensa di disinfestazione per le zanzare Anopheles ed Aedes. Richiesta attenzione alle piccole raccolte di acqua, che favoriscono la crescita delle larve.
Fonte: The Week [abridged, edited]
https://www.theweek.in/wire-updates/national/2019/07/29/des12-dl-malaria.html

New Dehli. Dall’inizio dell’anno i casi diagnosticati nella Capitale New Delhi sono stati più di 80, di cui circa il 50% nell’ultimo mese di luglio. I casi sono attribuibili la maggior parte a Plasmodio falciparum e diversi casi sono forme miste falciparum e vivax. Non sorprende questa epidemia di casi di malaria in New Delhi. Già lo scorso anno erano stati segnalati casi nella capitale ed una crescita di casi nello stato di Delhi. Casi in aumento sono segnalati nello stato di Rajastan ed Uttarh Pradesh nel Punjab e nelle pianure al confine con il Nepal.
PROFILASSI: A chi si reca negli Stati citati ed in particolare nella Capitale New Delhi si consiglia l’utilizzo di repellente a base di Neem (Olio di Neem – NOZETA) che è possibile ordinare direttamente dal sito o scrivendo ad ambulatorio@cesmet.com; importante l’utilizzo degli zampironi e condizionare leggermente gli ambienti dove si vive e utilizzare le zanzariere; importante e necessario l’utilizzo di profilassi antimalarica con Doxiciclina, Bassado. E’ in corso nella città una campagna intensa di disinfestazione per le zanzare Anopheles ed Aedes. Richiesta attenzione alle piccole raccolte di acqua, che favoriscono la crescita delle larve.
Fonte: The Week

Autore: Chiara Talone – Resp.scientifico: Dott. Paolo Meo

Ultimi articoli pubblicati nel blog Ultim'ora

Le zanzare geneticamente modificate per fermare le malattie superano i primi test. di Lisa Rapaport da: medscape.com Le zanzare geneticamente modificate rilasciate …

I giochi con esercizi fisici usando la realtà virtuale potrebbero offrire speranza per ritardare la demenza La ricerca suggerisce che i giochi …

Houston Methodist entra nel metaverso con il lancio della nuova app MITIEverse™ La piattaforma basata sulla realtà virtuale porta l’educazione medica a …

uno dei mammiferi più primitivi mai vissuti

Rivelando il genoma dell’antenato comune di tutti i mammiferi di Leibniz Institute for Zoo and Wildlife Research (IZW) Leggiamo e riportiamo (traduzione automatica) …

error: Il contenuto di questo sito è protetto!
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e