COVID-19 SITUAZIONE SANITARIA ROMANIA

COVID-19 SITUAZIONE SANITARIA ROMANIA

Trovi interessante questa pagina?

Trovi interessante questa pagina?

Condividila:

Condividila:

COVID-19. Aggiornamento della situazione sanitaria e dei regolamenti internazionali :
Dal 27 luglio sono soggetti a isolamento fiduciario per 14 giorni i viaggiatori in arrivo in Romania che abbiano soggiornato nei 14 precedenti l’ingresso in uno dei Paesi/territori elencati nel sito dell’ Istituto Nazionale di Sanità Pubblica romeno, aggiornato periodicamente.  Sono previste alcune eccezioni,

Arabia Saudita, Argentina, Armenia, Bahamas, Bahrain, Bolivia, Bosnia Erzegovina, Brasile, Capo Verde, Cile, Colombia, Costa Rica, El Salvador, Eswatini (Swaziland), Guinea Equatoriale, Honduras, Isole Turks e Caicos, Isole Vergini americane, Iraq, Israele, Kazakistan, Kirghizistan, Kosovo, Kuwait, Lussemburgo, Macedonia del Nord, Maldive, Moldova, Montenegro, Oman, Palestina, Panama, Perù, Porto Rico, Qatar, Repubblica Dominicana, Singapore, Sint Maarten, Stati Uniti d’America, Sudafrica, Suriname

A partire dal 16 luglio 2020, con Decreto governativo, è stato prorogato di 30 giorni lo stato di allerta in tutto il Paese.
Le persone in isolamento domiciliare che sviluppano sintomi da contagio devono contattare il numero unico di emergenza 112; il personale medico farà una valutazione clinica e raccoglierà prove biologiche per l’effettuazione del test.
Per maggiori informazioni si rimanda al sito dell’Ambasciata d’Italia a Bucarest https://ambbucarest.esteri.it/ambasciata_bucarest/it/archivio-news/coronavirus.html.

error: Il contenuto di questo sito è protetto!
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e
C e s m e t . c o m C l i n i c a d e l V i a g g i a t o r e